Il regolamento del food contest

Seguimi

  • Facebook
  • youtube
  • Pinterest
  • Instagram

Involtini di zucchine

involtini di zucchine 2 703x303
Involtini di zucchine pronti per essere infornati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli involtini di zucchine mi hanno sorpreso all’istante! Quando ho visto questa ricetta ho pensato subito che l’avrei fatta mia! E’ arrivato quel momento in cui non ho proprio voglia di mettermi ai fornelli per lungo tempo, complice il caldo e la voglia di uscire presto, quindi sono alla ricerca continua di novità per lo più vegetariane! L’ho trovata in un libro di Palmisano che si intitola “La dieta mediterranea alcalina”, ci sono delle ricette molto interessanti; fin da subito mi ha colpito la suddivisione in stagionalità, addirittura nei singoli mesi e giorni. Parla di diversi tipi di portate: dalla biogenica, alla neutra e a quella di compromesso!  Ovviamente presenta ricette più o meno alcaline, ottime per chi vuole iniziare un diverso tipo di approccio al cibo. Il mondo alcalino mi ronza da qualche tempo nella testa e lo sto approfondendo sempre più perche la biochimica del nostro corpo mi ha sempre affascinato e continuo a scoprire che questo argomento ci azzecca proprio del tutto. Sono rapidi da fare questi involtini di zucchine, con pochi ingredienti e sicuro non ne rimarrete delusi.

involtini di zucchine 703x303

Ingredienti

3 zucchine tagliate sottili per lungo

400 gr peperoni cornelio rossi

100 gr pane in cassetta

10 gr di sesamo tostato

erbe aromatiche: timo e menta

olio extravergine di olivasale

Procedimento

  1. Lava i peperoni e tagliali a listarelle, condisci con poco sale e lasciali macerare per 5 minuti in un piatto
  2. Passali in padella per 8-10 minuti con un goccio d’olio d’oliva, lascia raffreddare e unisci le erbe aromatiche
  3. Frulla con un robot da cucina prima le fette di pane e poi metà dei peperoni in modo che diventino una crema
  4. In una ciotola unisci il pane, la crema di peperoni e i peperoni rimasti a listarelle, il sesamo tostato ed il sale
  5. Affetta le zucchine per lungo la fetta dev’essere sottile
  6. Distribuisci l’impasto ottenuto sulle striscie di zucchine e arrotola su se stessa per creare l’involtino che poi adiagerai sopra la leccarda ricoperta da carta forno
  7. Lascia asciugare in forno statico per 10 minuti a 180 gradi
  8. Puoi servirli con yogurt naturale, pomodoro, altre salsine oppure mangiarli così tanto una tira l’altra!

Commenti

Lascia un commento