Il regolamento del food contest

Seguimi

  • Facebook
  • youtube
  • Pinterest
  • Instagram

Involtini di zucchine

involtini di zucchine 2 703x303
Involtini di zucchine pronti per essere infornati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli involtini di zucchine mi hanno sorpreso all’istante! Quando ho visto questa ricetta ho pensato subito che l’avrei fatta mia! E’ arrivato quel momento in cui non ho proprio voglia di mettermi ai fornelli per lungo tempo, complice il caldo e la voglia di uscire presto, quindi sono alla ricerca continua di novità per lo più vegetariane! L’ho trovata in un libro di Palmisano che si intitola “La dieta mediterranea alcalina”, ci sono delle ricette molto interessanti; fin da subito mi ha colpito la suddivisione in stagionalità, addirittura nei singoli mesi e giorni. Parla di diversi tipi di portate: dalla biogenica, alla neutra e a quella di compromesso!  Ovviamente presenta ricette più o meno alcaline, ottime per chi vuole iniziare un diverso tipo di approccio al cibo. Il mondo alcalino mi ronza da qualche tempo nella testa e lo sto approfondendo sempre più perche la biochimica del nostro corpo mi ha sempre affascinato e continuo a scoprire che questo argomento ci azzecca proprio del tutto. Sono rapidi da fare questi involtini di zucchine, con pochi ingredienti e sicuro non ne rimarrete delusi.

involtini di zucchine 703x303

Ingredienti

3 zucchine tagliate sottili per lungo

400 gr peperoni cornelio rossi

100 gr pane in cassetta

10 gr di sesamo tostato

erbe aromatiche: timo e menta

olio extravergine di olivasale

Procedimento

  1. Lava i peperoni e tagliali a listarelle, condisci con poco sale e lasciali macerare per 5 minuti in un piatto
  2. Passali in padella per 8-10 minuti con un goccio d’olio d’oliva, lascia raffreddare e unisci le erbe aromatiche
  3. Frulla con un robot da cucina prima le fette di pane e poi metà dei peperoni in modo che diventino una crema
  4. In una ciotola unisci il pane, la crema di peperoni e i peperoni rimasti a listarelle, il sesamo tostato ed il sale
  5. Affetta le zucchine per lungo la fetta dev’essere sottile
  6. Distribuisci l’impasto ottenuto sulle striscie di zucchine e arrotola su se stessa per creare l’involtino che poi adiagerai sopra la leccarda ricoperta da carta forno
  7. Lascia asciugare in forno statico per 10 minuti a 180 gradi
  8. Puoi servirli con yogurt naturale, pomodoro, altre salsine oppure mangiarli così tanto una tira l’altra!

Biscottini Multiveg

biscottini tondi 703x303

Questi biscottini multiveg li ho preparati pensando ai miei ragazzi e alle vacanze estive! Sono veloci da preparare, si possono fare diversificando gli ingredienti, non hanno solo calorie vuote, ma sono ricchi di nutrienti e danno un buon senso di sazietà! Ottima merenda del mattino e del pomeriggio, o da mettere nel borsone durante le gite al mare o ai monti, insieme alle mie barrette preferite.

I primi biscottini multiveg li avevo preparati in forma circolare e un pò spessi, i successivi invece in forma rettangolare più sottili,  questi ultimi sono decisamente i migliori. Provateli e fatemi sapere se vi sono piaciuti!

 

INGREDIENTI

200 gr di farina integrale

100 gr di fiocchi di avena piccoli

100 gr di farina di mandorle

50 gr di zucchero di canna integrale

50 gr di zucchero di cocco

100 gr di cioccolato fondente in scaglie (forse qualcosina di più…)

150 gr di acqua non fredda

50 ml di olio di semi di mais

mezza bustina di cremor tartaro

 

PROCEDIMENTO

  1. Mescola in una ciotola tutti gli ingredienti secchi quindi le farine, i fiocchi, gli zuccheri, il cioccolato tritatociotola con farine 703x303
  2. aggiungi l’acqua e l’olio
  3. impasta con il cucchiaio, fino ad ottenere una specie di pasta non del tutto compattaimpasto biscotti 703x303
  4. se preferisci metti in frigo per un pochino così l’impasto sarà più semplice da maneggiare
  5. ora puoi prendere due strade     a) prendi mezzo cucchiaio di pasta, la quantità decidila tu in base alla grandezza dei biscotti che vuoi ottenere, io ne avrò presa circa 30 gr per volta, fai una pallina e dai la forma rettangolare      b) metti l’impasto sopra alla carta forno, copri con una seconda carta forno e stendi con un mattarello, poi non ti rimane che fare i tagli a rettangolo con un coltello
  6. inserisci la placca nel forno preriscaldato, ventilato a 170 gradi per 15 minuti, quando i bordi saranno più scuri, togli i biscottini  multiveg dal forno e metti a raffreddare.

biscottini rettangolari703x303

 

PANCAKES SALATI: LA PRIMA VIDEORICETTA

Oggi ho pensato di sbilanciarmi e di condividere con voi uno dei primi video che ho fatto un pò di tempo fa: i pancakes salati! Avete presente quando iniziate un percorso sconosciuto, ma dentro di voi la vocina vi dice, perchè no? Vi capita qualche volta? A me spesso, e molte idee ancora mi frullano per la testa e le leggerete presto. Per fare questo video avevo coinvolto i miei due ragazzi durante le vacanze invernali, è stata una bella esperienza, sicuramente da rifare! Focalizzatevi, quindi, più sulla ricetta che sul video stesso, questi pancakes con le zucchine sono molto buoni da accompagnare con qualche salsina a piacere; in famiglia li mangiamo insieme ad una crema di formaggio spalmabile e salmone o funghi, ma c’e’ da sbizzarrirsi.

Se li volete ancora più proteici potete preparare una crema con il tofu ed il salmone o i pomodorini secchi. Secondo me la caratteristica principale del tofu è proprio la sua mancanza di sapore, quindi si può abbinare a quello che più ti piace!

Sono molto comodi anche quando invitate degli amici a cena, ma non vi va di preparare la classica cena tutti seduti attorno al tavolo!

Fatemi sapere le vostre salsine preferite di accompagnamento e se vi sono piaciuti.

Buon appetito!